ItalianEnglishGerman

Seguici sui social

REGOLAMENTO

COOPERATIVA I° MAGGIO
c/o Camping La Mandragola
08020 Santa Lucia di Siniscola (NU)
P.I. 00759590912

Oggetto: Regolamento Campeggio Villaggio La Mandragola.

1) Le piazzole sono disponibili dalle ore 12 del giorno di arrivo alle ore 12 del giorno successivo

2) Nelle case mobili il periodo di pernottamento va dalle ore 13 del giorno di arrivo fino alle 9,30 del giorno di partenza.

3) Il conteggio dei giorni verrà fatto per notte. Gli arrivi effettuati dopo le ore 24 andranno conteggiati al giorno precedente.

4) La direzione prenderà in considerazione tutte le prenotazioni effettuate tramite il nostro sito. La casa mobile prescelta sarà confermata solo previa autorizzazione della direzione che si riserva il diritto di spostarla a seconda delle sue necessità.

5) La direzione confermerà il buon fine della prenotazione solo dopo la ricezione della caparra confirmatoria.

6) La disdetta della prenotazione darà luogo alla restituzione del 50% della somma versata a titolo di caparra se la comunicazione avverrà un mese prima dell’arrivo previsto. Passato tale termine l’intera caparra verrà trattenuta a termine di indennizzo.

7) Per i clienti che hanno prenotato non può essere motivo di disdetta il non gradimento della piazzola o della casa mobile perché in fase di prenotazione hanno ritenuto soddisfacenti le informazioni fornite dal sito internet o dalle comunicazioni intervenute con la ricezione del campeggio.

8) Non si effettuano rimborsi per la partenza anticipata o per il ritardato arrivo, l’importo sarà calcolato in base alla data di arrivo e di partenza indicate nel modulo della prenotazione.

9) Coloro che partono prima rispetto alla data di partenza come da modulo di convalida dovranno in ogni caso pagare per intero l’importo del periodo prenotato.

10) Il saldo della permanenza dovrà essere pagato il giorno di arrivo al termine della registrazione.

11) Nelle piazzole non è consentito installare teli sospesi. I barbecue sono permessi solo dopo previa autorizzazione della direzione.

12) L’assegnazione delle piazzole è effettuata solo dal personale della direzione.

13) Gli ospiti devono rispettare gli orari di riposo e di divieto della circolazione di moto e automobili come riportato dai cartelli posti nel campeggio.

14) Le automobili e le moto dovranno essere parcheggiate negli spazi autorizzati, potranno sostare negli spazi antistanti le piazzole solo per il tempo necessario per il carico e lo scarico dei bagagli.

15) I non campeggiatori potranno usufruire dei servizi del campeggio alle tariffe indicate nel listino prezzi e solo dopo previa autorizzazione della direzione.

16) Eventuali danni alle dotazioni del campeggio dovranno essere risarciti dalla persona che li ha causati.

17) Al termine del soggiorno gli ospiti devono lasciare le piazzole nelle condizioni di pulizia e ordine in cui le hanno trovate altrimenti verrà applicata una tariffa supplementare.

18) Gli ospiti devono conferire i rifiuti negli appositi contenitori della differenziata contrassegnati da scritte e colore diversi. Non sono ammessi rifiuti speciali quali ombrelloni, canotti di plastica, teloni di varia grandezza e tutto ciò che non rientra nella categoria dei contenitori appositi.

19) Non rispettare le succitate norme comporterà la risoluzione del rapporto tra il cliente e la direzione del campeggio fermo restando l’obbligo del pagamento del soggiorno